Ted Glick

Foto di Ted Glick

Ted Glick

Ted Glick ha dedicato la sua vita al movimento progressista per il cambiamento sociale. Dopo un anno di attivismo studentesco al secondo anno al Grinnell College in Iowa, lasciò il college nel 1969 per lavorare a tempo pieno contro la guerra del Vietnam. Come resistente alla leva del servizio selettivo, ha trascorso 11 mesi in prigione. Nel 1973, ha co-fondato il Comitato nazionale per l'impeachment di Nixon e ha lavorato come coordinatore nazionale nelle azioni di strada di base in tutto il paese, mantenendo il controllo su Nixon fino alle sue dimissioni nell'agosto 1974. Dalla fine del 2003, Ted ha svolto un ruolo di leadership nazionale nello sforzo di stabilizzare il nostro clima e per una rivoluzione delle energie rinnovabili. È stato cofondatore nel 2004 della Climate Crisis Coalition e nel 2005 ha coordinato lo sforzo USA Join the World che ha portato alle azioni di dicembre durante la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici a Montreal. Nel maggio 2006, ha iniziato a lavorare con il Chesapeake Climate Action Network ed è stato coordinatore della campagna nazionale CCAN fino al suo pensionamento nell'ottobre 2015. È co-fondatore (2014) e uno dei leader del gruppo Beyond Extreme Energy. È presidente del gruppo 350NJ/Rockland, membro del comitato direttivo della coalizione DivestNJ e del gruppo dirigente della rete Climate Reality Check.

Sottoscrivi

Tutte le ultime novità da Z, direttamente nella tua casella di posta.

Institute for Social and Cultural Communications, Inc. è un'organizzazione no-profit 501(c)3.

Il nostro numero EIN è #22-2959506. La tua donazione è deducibile dalle tasse nella misura consentita dalla legge.

Non accettiamo finanziamenti da sponsor pubblicitari o aziendali. Contiamo su donatori come te per svolgere il nostro lavoro.

ZNetwork: notizie, analisi, visione e strategia di sinistra

Sottoscrivi

Tutte le ultime novità da Z, direttamente nella tua casella di posta.