Più

UNISCITI AL FORUM DELLA COMUNITÀ Z

Agite adesso, mobilitatevi nelle vostre comunità e istituzioni. Unisciti a noi in piazza il 2 marzo! Tutti fuori per Rafah! Tutti fuori per Gaza! Fermare il genocidio!

Novità da Z Friend, Kathy Kelly:

Il Tribunale per i Crimini di Guerra dei Mercanti di Morte riterrà responsabili, attraverso le testimonianze di testimoni, i produttori di armi statunitensi per crimini contro l'umanità e violazioni delle leggi penali federali degli Stati Uniti. Mettiti in gioco!

RIFLETTORI SULLA SOLIDARIETÀ

31 autori e 6 organizzazioni ti invitano a prendere in considerazione 20 tesi per la liberazione, un documento vivente con cui impegnarsi in un processo collettivo.

Forum per il coinvolgimento:
Forum della ZCommunity
Di cosa stai parlando
Kali Akuno/Coop Jackson su RevZ

Prime risposte:
Io, tu e 20 tesi
Sostieni #4Liberation
Ciò che devo alle 20 tesi
Educazione #4Liberazione
Comunità #4Liberazione

Firmare!

Real Utopia: Fondazione per una società partecipativa esiste per stabilire una rete internazionale di attivisti-organizzatori ispirati e motivati ​​dalla teoria, visione e strategia partecipativa.

Introduzione RU
Newsletter RU

Il Centro greco di arte e ricerca internazionalista per gli studi postcapitalisti, chiamato mέta, lavora per rompere con un presente distopico per immaginare il mondo in modo nuovo.

ParticipatoryEconomy.org fornisce informazioni e risorse su come un’economia moderna può essere organizzata attorno alla solidarietà e alla sostenibilità invece che alla competizione e all’avidità.

Agite adesso, mobilitatevi nelle vostre comunità e istituzioni. Unisciti a noi in piazza il 2 marzo! Tutti fuori per Rafah! Tutti fuori per Gaza! Fermare il genocidio!

Novità da Z Friend, Kathy Kelly:

Il Tribunale per i Crimini di Guerra dei Mercanti di Morte riterrà responsabili, attraverso le testimonianze di testimoni, i produttori di armi statunitensi per crimini contro l'umanità e violazioni delle leggi penali federali degli Stati Uniti. Mettiti in gioco!

RIFLETTORI SULLA SOLIDARIETÀ

31 autori e 6 organizzazioni ti invitano a prendere in considerazione 20 tesi per la liberazione, un documento vivente con cui impegnarsi in un processo collettivo.

Forum per il coinvolgimento:
Forum della ZCommunity
Di cosa stai parlando
Kali Akuno/Coop Jackson su RevZ

Prime risposte:
Io, tu e 20 tesi
Sostieni #4Liberation
Ciò che devo alle 20 tesi
Educazione #4Liberazione
Comunità #4Liberazione

Firmare!

Real Utopia: Fondazione per una società partecipativa esiste per stabilire una rete internazionale di attivisti-organizzatori ispirati e motivati ​​dalla teoria, visione e strategia partecipativa.

Introduzione RU
Newsletter RU

Il Centro greco di arte e ricerca internazionalista per gli studi postcapitalisti, chiamato mέta, lavora per rompere con un presente distopico per immaginare il mondo in modo nuovo.

ParticipatoryEconomy.org fornisce informazioni e risorse su come un’economia moderna può essere organizzata attorno alla solidarietà e alla sostenibilità invece che alla competizione e all’avidità.

Sottoscrivi

Tutte le ultime novità da Z, direttamente nella tua casella di posta.

Institute for Social and Cultural Communications, Inc. è un'organizzazione no-profit 501(c)3.

Il nostro numero EIN è #22-2959506. La tua donazione è deducibile dalle tasse nella misura consentita dalla legge.

Non accettiamo finanziamenti da sponsor pubblicitari o aziendali. Contiamo su donatori come te per svolgere il nostro lavoro.

ZNetwork: notizie, analisi, visione e strategia di sinistra

Rilancio della rivista Z! Abbonamento GRATUITO per i sostenitori

Dare martedì – Dare in due modi

Cara comunità Z,

La maggior parte di noi dello ZStaff è nuova nel mondo della raccolta fondi, quindi per noi è la prima volta Dare Martedì.

Cosa significa dare martedì? È il primo martedì dopo il Ringraziamento (Stati Uniti) e una giornata internazionale di “restituzione” attraverso il contributo a un'organizzazione no-profit.

Probabilmente condividiamo la tua combinazione di reazioni... da un lato, il desiderio di unirti a una bellissima giornata di vera solidarietà in cui il mondo è concentrato sul dare, sulla condivisione e sulla costruzione di comunità. D’altro canto, l’alzare gli occhi al cielo e persino il rivoltare lo stomaco causati dalla mercificazione della generosità – come se in questo giorno di espiazione, cliccando su dona qualche volta in più, gli dei del capitalismo concedessero l’assoluzione per l’individualismo dilagante della nostra società tutti gli altri giorni. Allora dovremmo sentirci di nuovo integri, ma il rituale è spesso inefficace.

Nonostante tutte le sue promesse, il settore non-profit e soprattutto l’industria della raccolta fondi non sono un paradiso post-capitalista.

Come persone di buone intenzioni che lavorano per costruire un mondo migliore, è semplicemente la nostra realtà che dobbiamo continuamente trovare un equilibrio tra la nostra critica allo status quo e il vivere nello status quo. Condividendo questa lotta in comunità, è più facile sopportare e persino trovare la leggerezza. Stiamo cercando di navigare in direzioni positive su una strada imperfetta. Riconosciamo insieme il buono, il brutto e il cattivo.

A quanto pare, come molte tradizioni e festività popolari, quando si torna alle origini, Giving Tuesday è molto meno meschino e più radicale di quanto appaia sotto i riflettori aziendali. Alla sua fondazione, Giving Tuesday era destinato a promuovere il concetto di “generosità non come benevolenza che gli abbienti mostrano verso i non abbienti ma piuttosto come espressione di mutualità, solidarietà e reciprocità”. Possiamo salire a bordo!

In questo radicale spirito di reciprocità, vorremmo sia dare che ricevere questo Giving Tuesday...

A partire da ora fino al 31 dicembre, tutti i sostenitori che si impegnano a farlo donando $ 5 al mese o superiore riceverà in regalo un abbonamento digitale di un anno all'iconico e recentemente rilanciato Z Magazine!

Sono idonei anche i donatori che effettuano una donazione una tantum pari o superiore a $ 60 durante questo ciclo di raccolta fondi!

Z Magazine è stata fondata negli anni '1980 come seguito del collettivo editoriale radicale South End Press. Nei giorni di apertura, il supporto di alcuni scrittori è stato fondamentale per il successo del progetto, tra cui: Noam Chomsky, Howard Zinn, bell hooks, Edward Herman, Holly Sklar e Jeremy Brecher. Z è diventata un'importante pubblicazione di sinistra e orientata agli attivisti.

Lo ZStaff di oggi ha lavorato duramente per riportare in vita questa rivista mensile unica ed essenziale che presenta contenuti incentrati sulla visione e sulla strategia per gli attivisti in un bellissimo formato. Abbiamo ancora più idee per miglioramenti e collaborazioni con organizzazioni allineate, ma abbiamo bisogno del tuo aiuto per finanziarle.

Considera l'idea di diventare un sostenitore o di aumentare la tua donazione mensile durante il Giving Tuesday, non come una forma simbolica di beneficenza ma come un atto di reciprocità. Stai sostenendo la tua comunità, cosa che speriamo ti arricchisca in cambio. 

Nella comunità,

Lo ZStaff

L'abbonamento promozionale a Z Magazine sarà attivo da gennaio 2024 a dicembre 2024.

Sostenitori chi contribuire $ 5 al mese o superiore e i donatori occasionali che contribuiscono con $ 60 o superiore prima del 5 dicembre riceveranno anche il numero di dicembre 2023 come bonus!

Z Magazine è attualmente diffuso in formato digitale: con un supporto sufficiente, prevediamo di offrire una versione cartacea on demand per aumentare l'accessibilità e il godimento della rivista.

Sei già un sostenitore a $ 5 al mese o superiore? Sebbene abbiamo bisogno e apprezziamo qualsiasi aumento del livello di contribuzione, anche senza aumentare la tua donazione riceverai automaticamente questo abbonamento promozionale!

A partire da ora fino al 31 dicembre, tutti i sostenitori che contribuire con $ 5 al mese o più riceverà in regalo un abbonamento digitale di un anno all'iconico e recentemente rilanciato Z Magazine!

Sono idonei anche i donatori che effettuano una donazione una tantum pari o superiore a $ 60 durante questo ciclo di raccolta fondi!

L'abbonamento promozionale sarà da gennaio 2024 a dicembre 2024.

I sostenitori che si impegnano prima del 5 dicembre riceveranno il numero di dicembre 2023 come bonus extra!

Sei già un sostenitore a $ 5 al mese o superiore? Sebbene abbiamo bisogno e apprezziamo qualsiasi aumento del livello di contribuzione, anche senza aumentare la tua donazione riceverai automaticamente questo abbonamento promozionale!

Z Magazine è attualmente diffuso in formato digitale: con un supporto sufficiente, prevediamo di offrire una versione cartacea on demand per aumentare l'accessibilità e il godimento della rivista.

Z ha bisogno del tuo aiuto!

Unisciti a Noam Chomsky nel sostenere Z, mentre portiamo 45 anni di media indipendenti alla prossima generazione di attivisti e movimenti.

Un messaggio speciale da Noam Chomsky

Caro lettore di Z Network:

Ho scritto, relazionato e sono stato amico intimo dell’eccezionale progetto Z per gran parte della mia vita politica. Sono salito a bordo quando è nata la South End Press, sono rimasto quando è stato lanciato Z Magazine e sono diventato ancora più connesso con ZNet stessa attraverso i miei legami ancora precedenti dell'era della Nuova Sinistra con Michael Albert e Lydia Sargent. Conosco Z perché scrivo libri per South End Press, articoli per Z Magazine e ogni genere di cose per il sistema web ora chiamato znetwork.org. Ho anche scritto innumerevoli lettere, nel corso degli anni, per sostenere gli sforzi di Z per raccogliere fondi. Questa è un'altra di quelle lettere, ma è anche un'opportunità per sostenere un caso più generale che necessita di essere affrontato.

La nuova Z, credo che abbia circa un anno ormai, è nata da Michael che, avanti con gli anni, ha deciso che era ora di far posto a una leadership più giovane. Nel nuovo organico sono sette. Ne conosco alcuni e ora ho visto il lavoro di altri. Hanno ricostruito il sito e ora cercano di ampliarne e accrescerne l'impatto. Lo hanno fatto come volontari senza alcun reddito. Confronta znetwork.org ad altre operazioni con budget non solo per gli stipendi, ma per sollecitazioni, e altro ancora. Nonostante ciò non hanno avuto nulla di tutto ciò, non lo diresti guardandolo. Quindi, è ragionevole chiedersi, oltre ad aiutarli a esistere, cosa potrebbero portare a tutti noi se forniamo loro fondi per lavorare più ore e implementare più innovazioni?

Queste persone non si accontentano di sopravvivere, ed è giusto che sia così. Il loro obiettivo è aiutare gli attivisti a ottenere un vero cambiamento. Coprono tutto ciò che necessita di attenzione ma, molto più di molti altri progetti, si concentrano su strategia e visione. Sono uno ZFriend, un gruppo che hanno riunito per consultare, pubblicare e da cui ricevere consigli. Non vogliono un consiglio nominale che non fa nulla. Vogliono una comunità di amici coinvolti con cui relazionarsi e so che vogliono rivolgersi a tutto il loro pubblico più o meno allo stesso modo. Credo che con il sostegno finanziario, ciascuno dei sette membri del personale non solo sarà libero di dedicare più tempo, più energia e maggiore attenzione creativa a lungo termine, ma avrà anche i mezzi per pagare gli scrittori, generare esplorazioni di attualità, sponsorizzare dibattiti. e tavole rotonde, generare video e un videocast da abbinare ai podcast e altro ancora, oltre a generare qualcosa che chiamano ZedTalks... immaginatelo!

Per oltre cinquant'anni ho osservato i gruppi che cercavano di raccogliere fondi. È una ricerca alienante e ingrata. Dopotutto, è una specie di accattonaggio. Ma che scelta hanno questi gruppi? Bene, vorrei proporti di lasciare che questo progetto di sinistra, di lunga data e altamente realizzato, e tutti coloro che ti piacciono davvero, abbiano il tuo sostegno senza implorare ulteriormente persone come me o loro stessi.

Quindi, per favore, visita ZNetwork.org  e supportare il nuovo staff di ZNetwork nei loro sforzi. Non affermano che chiuderanno le porte se non lo fai. Sono troppo impegnati per questo e anche troppo onesti. Cercano il tuo sostegno non per la sopravvivenza personale ma per maggiori risultati organizzativi. Ciò che affermano, e ciò che credo sia vero, è che faranno cose sempre più grandi se fornisci supporto. Aiutateli ad aiutare tutti noi. Aiutateli, e qui li cito, a “crescere, diversificare e contribuire a un movimento di movimenti che ottenga guadagni costantemente crescenti nel percorso verso un nuovo mondo”.

Sostengo Z. Spero che lo farai anche tu.

Noam Chomsky

Benvenuti su ZNetwork
…lo spirito di resistenza vive!

Z nel 2024: un nuovo sito web, nuove funzionalità, nuovi piani ambiziosi e persino un po' di sangue nuovo...

Unisciti a noi in questo nuovo capitolo e nel celebrare 45 anni di comunità dedicata al progresso della visione e della strategia, alla resistenza all'ingiustizia, alla promozione della libertà e alla conquista di un mondo migliore per tutti!

La ristrutturazione di questo enorme sito ha richiesto molto tempo, moltissimi sforzi e anche un po' di fortuna. Ma va tutto bene e stiamo ancora innovando nuovi componenti.

Incoraggiamo la tua partecipazione per continuare a migliorare: condividi feedback e suggerimenti via e-mail: [email protected]o nel nostro nuovo Forum della Comunità.

Senza ulteriori indugi: dai un'occhiata!

In solidarietà,

  • Lo staff Z: Alexandria, Arash, Bridget, Cooper, Fintan, Greg e Matic

Sottoscrivi

Tutte le ultime novità da Z, direttamente nella tua casella di posta.